Menu
Carrello 0

LAB ichroma ™ D-Dimero - 25 Test

Boditech

  • €25100


Test rapido quantitativo immunofluorimetrico per la determinazione del D-Dimero nel sangue intero o plasma. È utile come aiuto nella gestione e nel monitoraggio della valutazione post terapeutica in pazienti affetti da tromboembolia.
Per esclusivo uso diagnostico in vitro.

  • test: 25
  • range di misurazione: 50 - 10000 ng/ml

Introduzione

Il D-dimero, un prodotto di degradazione della fibrina reticolata formata durante l'attivazione del sistema di coagulazione, è comunemente usato per escludere malattie tromboemboliche in pazienti ambulatoriali sospettati di avere una trombosi venosa profonda (DVT) ed embolia polmonare (PE). DVT e PE sono relativamente comuni e possono causare improvvisi e fatali eventi embolici nelle arterie polmonari e in altre regioni.
La misurazione del livello di D-Dimero nel plasma è stata utilizzata come una strategia di screening per DVT subclinica. Una revisione sistematica ha riportato che una gamma normale di un livello di D-dimero altamente sensibile ha escluso con precisione la DVT nei pazienti classificati come aventi una bassa o moderata probabilità di DVT. Il DVT è un fattore ad alto rischio per il corpo a causa di età avanzata, emiplegia e disturbi della coagulazione e può causare ictus embolico paradossale attraverso un shunt da destra a sinistra. Quindi è importante monitorare il livello di D-Dimero e l'incidenza e le caratteristiche del DVT nei pazienti con ictus acuto. Il livello del D-Dimero nel plasma si è dimostrato utile per la screening di DVT in pazienti con ictus cronici in fase di riabilitazione. Le organizzazioni scientifiche nazionali ed internazionali hanno suggerito l'uso di questi marcatori come implementazione di nuove strategie diagnostiche nei pazienti con sindrome coronarica. Dato che il D-Dimero è noto per essere un importante prognostico indicatore delle malattie cardiache, il suo ruolo più definitivo è quello di monitorare lo stato clinico post-trattamento e la valutazione post-terapia dei pazienti.

 Principio

Il test utilizza un metodo di rilevazione a sandwich. L'anticorpo rivelatore presente in un tampone si lega all'antigene nel campione, formando complessi antigene-anticoprpo che migrano sulla matrice di nitrocellulosa della striscia di test, venendo catturati da altri anticorpi immobilizzato sulla stessa striscia di test.
Più antigene è presente nel campione, più complessi si formano, con conseguente maggiore intensità del segnale di fluorescenza sviluppato dall'anticorpo rivelatore. Tale segnale viente elaborato dallo strumento per ichroma ™ e convertito nella corrispondete concentrazione di D-Dimero nel campione.

Specifiche

  • durata del test: 12 minuti
  • valore di riferimento (cut off): 500 ng/ml
  • tipo di campione: sangue intero / plasma

    Materiali forniti

    1 confezione contenente:

    • 25 strisce di test, singolarmente sigillate in bustine con essiccante
    • 1 ID Chip
    • Istruzioni d'uso

    1 confezione, fornita separatamente e refrigerata, contenente:

    • 25 provette con Detection Buffer

    Conservazione

    Le strisce di test sono stabili fino alla data di scadenza riportata sull'etichetta se conservate a 4 - 30 ° C.

    Il Detection Buffer è stabile fino alla data di scadenza riportata sull'etichetta se conservato a 2 - 8 ° C.

    Una volta aperta la bustina della striscia di test, l'analisi deve essere eseguita immediatamente.

     


    Noi consigliamo anche