Menu
Carrello 0

LAB ichroma ™ FSH - 25 Test

Boditech

  • €26600


Test rapido quantitativo immunofluorimetrico per la determinazione dell'Ormone Follicolo-Simolante (FSH) nel siero o plasma.

  • test: 25
  • range di misurazione: 1 - 100 mlU/ml

Introduzione

L’ormone follicolo-stimolante (FSH) è sintetizzato e secreto dalle cellule ganadotrope della ghiandola pituitaria anteriore. L’FSH regola lo sviluppo, la crescita, la maturazione puberale e i processi riproduttivi del corpo. FSH e LH agiscono sinergicamente nella riproduzione. Elevati livelli di FSH nel siero si riscontrano normalmente in donne in menopausa o comunque prossime a tale condizione, mentre sono anomali in età fertile e possono essere segni di: menopausa prematura, invecchiamento prematuro delle ovaia, disgenesi gonadica, sindrome di Turner, castrazione, sindrome di Swyer, alcune forme di iperplasia congenita surrenale (CAH), disfunzioni testicolari. Alti livelli di FSH sono indicativi di condizioni associate a fertilità ridotta o addirittura infertilità.

Principio

Il test è basato su metodo immunologico che utilizza l’interazione antigene – anticorpo e la fluorescenza. Il campione di siero o plasma viene miscelato con il detection buffer e quindi dispensato nell’apposito pozzetto sulla card: sulla matrice di nitrocellulosa si formano i complessi anticorpo (anti-FSH) – antigene (FSH) – anticorpo (anti-FSH) – fluorescenza. Maggiore è la concentrazione di FSH nel campione, maggiore è la quantità di complessi che vengono catturati sulla membrana del test. i-CHROMATM Reader rileva la fluorescenza presente sulla membrana e indica sul display il relativo valore di concentrazione di FSH.

Specifiche

  • durata del test: 15 minuti
  • tipo di campione: siero / plasma

Materiali forniti

1 confezione contenente:

  • 25 strisce di test, singolarmente sigillate in bustine con essiccante
  • 1 ID Chip
  • Istruzioni d'uso

1 confezione, fornita separatamente e refrigerata, contenente:

  • 25 provette con Detection Buffer

Conservazione

Le strisce di test sono stabili fino alla data di scadenza riportata sull'etichetta se conservate a 4 - 30 ° C.

Il Detection Buffer è stabile fino alla data di scadenza riportata sull'etichetta se conservato a 2 - 8 ° C.

Una volta aperta la bustina della striscia di test, l'analisi deve essere eseguita immediatamente.

 


Noi consigliamo anche