Menu
Carrello 0
LAB Laboquick Helicobacter pylori Antigene - 25 Test

LAB Laboquick Helicobacter pylori Antigene - 25 Test

Laboquick

  • €18450


Vendita esclusiva per il laboratorio

Destinazione d'uso

Test rapido per la determinazione qualitativa immunocromatografica dell’antigene di Helicobacter pylori (HP Ag) in campioni di feci umane in soli 5 minuti. Per esclusivo uso professionale.

  • 25 test
  • Sensibilità: 400 ng/ml

Introduzione

Helicobacter pylori è un batterio gram-negativo che causa infiammazione della parete dello stomaco. A seguito di ciò, il batterio può portare a gastrite cronica ed è strettamente collegato alla formazione di ulcere duodenali e gastriche, nonchè a forme di cancro allo stomaco. Sfortunatamente i disturbi dovuti ad Helicobacter pylori sono osservati comunemente e si riscontra l’infezione nel 40 - 50% della popolazione dei paesi sviluppati e nel 80 - 90% della popolazione dei paesi in via di sviluppo. Sono state messe a punto svariate tecniche per la rilevazione di Helicobacter pylori: una di queste è il test del respiro con urea marcata (UBT). Altre tecniche prevedono l’utilizzo di colorazioni come il Giemsa, per esempio per procedure specifiche come la biopsia gastrica prelevata in corso di endoscopia o il test rapido dell’ureasi (CLO test). Questi esami devono essere eseguiti da personale tecnico qualificato presso strutture attrezzate e spesso richiedono parecchio tempo per i risultati. L’approccio sierologico rileva la reazione del sistema immunitario del paziente contro la malattia, sebbene non consentano allo specialista di distinguere tra un’infezione in corso e una passata. Inoltre, il titolo anticorpale non varia durante il trattamento. Questo test consente di rilevare tutti gli isotipi di organismi in campioni di feci.

Principio del test

Il test Helicobacter pylori si basa su principio immunocromatografico.

Il campione di feci è trasferito in una provetta contenente un buffer di estrazione. La miscela ottenuta viene sgocciolata sulla membrana di test, dove gli antigeni di H. pylori eventualmente presenti nel campione reagiscono con un coniugato di particelle oro-colloidali sensibilizzate con un primo anticorpo monoclonale diretto contro H. pylori.

L’immunocomplesso formatosi migra lungo la membrana fino ad essere fissato nella zona test da un secondo anticorpo monoclonale anti H. pylori, generando così una linea orizzontale colorata (linea test, T). L’eccesso di immunocomplesso e/o di particelle oro-colloidali coniugate che non hanno reagito migrano oltre, fino ad essere legate ad una seconda linea da un anticorpo anti-coniugato, formando una linea di controllo colorata (C). In presenza di antigeni di H. pylori saranno pertanto visibili 2 linee colorate (linea test + linea controllo); viceversa, in assenza di antigeni di H. pylori (o a concentrazioni inferiori al limite di sensibilità del test), apparirà solo la linea di controllo, ad indicare la corretta esecuzione del test e l’integrità dei reagenti posti sulla membrana.

Materiale fornito

  • Striscia reattiva, singolarmente sigillata in busta di plastica con essiccante
  • Provetta per il prelievo del campione fecale con tampone di estrazione
  • Istruzioni per l'uso

Conservazione

  • Il test va conservato a 4 - 30 °C e non deve essere congelato. Il test garantisce risultati affidabili se conservato correttamente ed utilizzato prima della data di scadenza.

 


Noi consigliamo anche